Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti: cliccando su 'Chiudi' o proseguendo nella navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie. Per maggiori informazioni o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa.

[CHIUDI]

SpettacoloSardegna | Registrati | Pubblicità | Contattaci | Newsletter

    15 luglio 2019
Home >
Login
User

Password
Recupera password 
 

RUBRICHE

 



Ai “Raggi X”… Simonetta Pusceddu

Torna la danza a “Raggi X – Ritratti in trasparenza di artisti e intellettuali sardi”. La coreografa Simonetta Pusceddu è stata ospite della trasmissione curata e condotta da Massimiliano Messina, in onda su Radio X – Cagliari Social Radio (il martedì alle 20 e, in replica, il mercoledì alle 10.30).

La direttrice artistica della scuola Tersicorea, con alle spalle importanti esperienze all’estero, ha parlato del suo modo di intendere, e vivere, la danza contemporanea e di alcune sue passioni, letterarie e non solo.

 

Simonetta Pusceddu, cagliaritana, coreografa e regista. Laureata in Giurisprudenza, si forma nel campo della danza contemporanea e perfeziona i suoi studi in Pedagogia della Danza alla Sorbona di Parigi.

Approfondisce le sue conoscenze in didattica della danza classica alla prestigiosa Accademia Principessa Grace di Montecarlo, diretta da Marika Bresobrasova, pedagoga di danza tra le più riconosciute al mondo.

Si specializza nell’ambito della coreografia contemporanea e collabora con diverse istituzioni e teatri nazionali. Ha fondato la scuola Tersicorea e le compagnie "Danzatori del sole" (per adolescenti) e "Danzalabor" (per giovani professionisti), di cui è direttrice artistica e coreografa.

Ha scritto e scrive pagine importanti della danza contemporanea in Sardegna. Il suo luogo di sperimentazione, creazione e formazione è lo spazio teatrale T.Off a Cagliari. Dalla fusione fra danza, teatro, arti visive nascono i progetti da lei battezzati e diretti, come "Danzarchitetture", “Archeodanza”, “Danzainmovimento”, “Opere Sommerse”.

I suoi spettacoli raramente lasciano indifferenti: fanno danzare corpo e parola, sono intensi, carichi di pathos e suggestioni.

 

Ascolta l’intervista

 

spusceddu


 
Copyright © Spettacolosardegna 2000 - 2019 P.IVA 02577870922  Reg. Trib. di Cagliari n. 10/13 del 22.08.2013   note legali   pubblicità
Credits
15-07-2019
http://www.sardegnaspettacolo.it/index.php?nodo=rubriche&id=63