Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti: cliccando su 'Chiudi' o proseguendo nella navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie. Per maggiori informazioni o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa.

[CHIUDI]

SpettacoloSardegna | Registrati | Pubblicità | Contattaci | Newsletter

    30 ottobre 2020
Home > Primo piano: Arte >
Login
User

Password
Recupera password 
 

PRIMO PIANO ARTE

 
Cinema Musica Teatro Danza Arte


Opere scultoree di Antonello Pilittu

Sarà inaugurata giovedì 27 marzo alle ore 18.00 alla presenza dell’Assessore alla Cultura del Comune di Cagliari Giorgio Pellegrini, nel Centro Comunale d’Arte e Cultura il Ghetto, via Santa Croce, la mostra personale di Antonello Pilittu.





L’artista presenta una ciclo di circa venti opere scultoree realizzate su diversi materiali: bronzo, pietra e marmo.



La versatilità dello scultore nell’utilizzo di questi materiali così diversi si riflette anche nella scelta dei soggetti: figure umane dall’aspetto di divinità ieratiche rese estremamente semplici ed eleganti nella forma dalla mano artigiana di Antonello Pilittu.



Un percorso che trattiene memorie di sculture appartenenti a culti primordiali, trasfigurazioni vicine alla cultura sarda e anche riferimenti all’arte classica e moderna.





Antonello Pilittu vive ed opera a Capoterra. Si è formato artisticamente seguendo gli insegnamenti di Luigi Nioi, apprendendo le tecniche di manipolazione, essiccazione e cottura dell’argilla. Ha poi orientato la sua ricerca sulla fusione con il maestro Franco D’Aspro. La sua trentennale carriera lo ha visto esporre in Sardegna e all’estero con grandi riconoscimenti.







La mostra sarà visitabile fino a domenica 20 aprile.



26-03-2008
 
Info

Copyright © Spettacolosardegna 2000 - 2020 P.IVA 02577870922  Reg. Trib. di Cagliari n. 10/13 del 22.08.2013   note legali   pubblicità
Credits
30-10-2020
http://www.sardegnaspettacolo.it/index.php?nodo=news&canale=4&id=844