Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti: cliccando su 'Chiudi' o proseguendo nella navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie. Per maggiori informazioni o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa.

[CHIUDI]

SpettacoloSardegna | Registrati | Pubblicità | Contattaci | Newsletter

    7 luglio 2020
Home > Primo piano: Arte >
Login
User

Password
Recupera password 
 

PRIMO PIANO ARTE

 
Cinema Musica Teatro Danza Arte


Mostra fotografica di Salvatore Ligios

The Villasor factory

Venerdì 14 dicembre alle ore 17.30, nelle sale del Castello Sivillera Villasor in via Baronale 23, si inaugura The Villasor factory, mostra fotografica di Salvatore Ligios.

 

         L’esposizione è organizzata in collaborazione con la Compagnia teatrale Fueddu e Gestu, il Comune di Villasor, la Provincia di Cagliari, la Regione Autonoma della Sardegna, la società Palacomposita e la Soter Editrice.

 

         All’inaugurazione interverranno Walter Marongiu, Sindaco di Villasor, Concetta Sangermano, Assessore alla Cultura del Comune di Villasor, Luciano Marrocu, Assessore alla Cultura della Provincia di Cagliari, Giampietro Orrù, regista della Compagnia teatrale di Villasor Fueddu ‘e Gestu, Sonia Borsato, curatrice d'arte e del fotografo Salvatore Ligios.

 

         La mostra rimarrà aperta sino al 10 gennaio 2008 e potrà essere visitata tutti i giorni, dalle ore 16.30 alle 20.30 (lunedì chiuso).

L’ingresso è gratuito.

Il catalogo in mostra è a cura della Soter Editrice.

 

 

         Con The Villasor Factory, a prima vista un esplicito omaggio alla factory di Andy Warhol, Salvatore Ligios “punta l'obiettivo” sulla cultura contemporanea della Sardegna e prova a scandagliare la percezione del mito, ancora così presente e viva nell'isola. Complice, l'interesse crescente nei confronti delle tradizioni e le mitologie locali, siano esse vere o inventate. In questo nuovo lavoro, Ligios “utilizza” la compagnia teatrale Fueddu 'e Gestu di Villasor, un "laboratorio creativo " che, a questa indagine nel mondo della creazione e dell'onirico, presta corpo e storie. Accade dunque che le maschere, oggetti di scena creati dal regista Gianpietro Orrù e da sempre passione del fotografo, diventano espediente per vagare attraverso le zone di confine che separano il presente dal passato, l'umano dal ferino. Un viaggio composto da scatti in bianco e nero che, partendo dal retrobottega di una "fabbrica di storie", si estende a considerazioni dal respiro universale continuando l'indagine, già presente nel percorso linguistico di Ligios, sul tema dell'identità.

 

 

         Salvatore Ligios è nato nel 1949 a Villanova Monteleone, dove risiede. Ha diretto per dieci anni il periodico Caddhos (rivista di sport equestri, turismo e ambiente) e fondato la casa editrice Soter. Il suo esordio nazionale è legato alle immagini di paesaggio, genere col quale molti lo identificano. Negli ultimi anni, tuttavia, l'attenzione di Salvatore Ligios si è rivolta con forza al tema dell’identità – perno del dibattito culturale in Sardegna da oltre un secolo – mediante la presentazione di lavori in bianconero (Crastos. Sentieri di pietra, 1995; Làcanas. Gl’incerti confini, 1997; Il paesaggio invisibile, 1997; Visto si stampi [Cumproadu. Imprentade], 1999; Facce di sardi. Ritratti d’identità, 1999; Zente virtudosa, 2001; Coro meu, 2001; Circolo Marras. I maschi di Lodine, 2002; Padri e figli. Sulle tracce di Amsicora e Passos lèbios, 2003; Mamoiada. Il mito quotidiano; Cinque storie; Litterados, 2004; La strada felice. Fotografia e paesaggio contemporaneo in Sardegna, 2005. Ha esposto a Sassari, Cagliari, Nuoro, Oristano, Lodine, Roma, Milano, Torino, Bastia, Francoforte, Londra, Berlino.

Dal 2000 è responsabile di Su Palatu ’e sas Iscolas di Villanova Monteleone (Sassari), centro espositivo specializzato nella fotografia.

  



13-12-2007
 
Info

Copyright © Spettacolosardegna 2000 - 2020 P.IVA 02577870922  Reg. Trib. di Cagliari n. 10/13 del 22.08.2013   note legali   pubblicità
Credits
07-07-2020
http://www.sardegnaspettacolo.it/index.php?nodo=news&canale=4&id=429