Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti: cliccando su 'Chiudi' o proseguendo nella navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie. Per maggiori informazioni o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa.

[CHIUDI]

SpettacoloSardegna | Registrati | Pubblicità | Contattaci | Newsletter

    31 ottobre 2020
Home > Primo piano: Arte >
Login
User

Password
Recupera password 
 

PRIMO PIANO ARTE

 
Cinema Musica Teatro Danza Arte


Piercarlo Carella: X-Pressions

continuano le mostre dedicate a giovani artisti emergenti

Il mondo simbolico dei Tarocchi rivisitato in chiave surrealista e biomeccanica, sarà al centro di una singolare mostra che propone l’opera del cagliaritano Piercarlo Carella, promossa dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Cagliari in collaborazione con il Consorzio Camù e che sarà ospitata dal 16 al 29 ottobre nella Sala della Torretta dell’Exmà di Cagliari. A cura di Giacomo Pisano e Carla Rubiu la mostra propone, accanto agli Arcani Maggiori e Minori (eseguiti con tecnica di matita su carta), 18 opere che descrivono La condizione umana (tecnica mista su carta: acrilico, china e matita) e 7 tele in acrilico.

 

Piercarlo Carella ha studiato al Liceo Artistico Statale di Cagliari e successivamente a Firenze presso l'Accademia delle Belle Arti. Dal 1991 a oggi tiene numerose personali e collettive in città italiane tra cui Cagliari, Torino, Roma , Napoli, Bologna e Firenze, specializzandosi nell'uso della matita su carta che tuttora rappresenta il mezzo espressivo privilegiato dall'artista. Nel 2001, durante una permanenza a New York, realizza la copertina per il libro edito dalla Stanford University 'The ends of literature - The latin american boom in the neoliberal marketplace' di Brett Levinson. Nello stesso anno intraprende una rivisitazione dei Tarocchi, di cui reinterpreta i significati attualizzandone i contenuti. L'opera, portata a termine nel 2006, consta di 22 miniature degli Arcani Maggiori realizzate a matita. Nel 2002 è presente con tre opere alla Biennale Internazionale d'Arte di Ferrara dove riceve la menzione d'onore. Dal 2005 è uno dei pochi italiani presenti su Beinart, la più grande galleria internazionale on-line di artisti “surreali” contemporanei. Attualmente estende la sua produzione all'utilizzo di tecniche diverse dal disegno a matita e si riaccosta alla pittura e all'uso del colore. La sua galleria personale è visitabile su http://pierk.deviantart.com

 

Dal martedì alla domenica dalle 9.00 alle 13.00; dalle 16.00 alle 20.00. Chiuso il lunedì. Info 070 666399


15-10-2008
 
Info

Copyright © Spettacolosardegna 2000 - 2020 P.IVA 02577870922  Reg. Trib. di Cagliari n. 10/13 del 22.08.2013   note legali   pubblicità
Credits
31-10-2020
http://www.sardegnaspettacolo.it/index.php?nodo=news&canale=4&id=1608