Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti: cliccando su 'Chiudi' o proseguendo nella navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie. Per maggiori informazioni o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa.

[CHIUDI]

SpettacoloSardegna | Registrati | Pubblicità | Contattaci | Newsletter

    2 giugno 2020
Home > Primo piano: Musica >
Login
User

Password
Recupera password 
 

PRIMO PIANO MUSICA

 
Cinema Musica Teatro Danza Arte


Sogno e son desto

Lo spettacolo di Massimo Ranieri

Prima “Canto perché non so nuotare”, ora “Sogno e son desto”. Massimo Ranieri, l’eterno “ragazzino” della canzone italiana (insieme a Gianni Morandi), approda nell’Isola con l’ultimo suo spettacolo, sospeso fra musica e teatro. “Sogno e son desto” sarà il 10 maggio al Palasport di Porto Torres, alle 21, e il 12 maggio a Cagliari, stesso orario, all’Auditorium del Conservatorio, con l’organizzazione dell’associazione culturale “La via del Collegio” per “La musica che gira intorno” e “Ke Gusto Je…zz”.

I biglietti acquistati restano dunque validi nonostante la variazione di data.

Scritto da Gualtiero Peirce e dallo stesso Ranieri, lo spettacolo, dal titolo giocoso e un po’ provocatorio, non è dedicato ai vincitori e agli eroi, ma agli ultimi e ai sognatori: gli uomini e le donne cantati dalla musica di Raffaele Viviani, di Pino Daniele e dal teatro di Eduardo De Filippo e Nino Taranto. Teatro e musica nel concerto-recital di Massimo Ranieri, che, oltre ai suoi brani più famosi e alle canzoni napoletane più conosciute, porterà in scena la poesia dei grandi cantautori: da De Andrè a Battisti, da Tenco a De Gregori, da Modugno ad Aznavour.

Ma in “Sogno e son desto” c’è anche il Ranieri attore (l’artista napoletano ha sempre dato prova di grandi doti interpretative, in teatro, tv e cinema), impegnato a raccontare, e a raccontarsi, fra Shakespeare e Collodi, Alda Merini e Nino Taranto.

L’orchestra che lo accompagna è composta da Max Rosati (chitarre), Andrea Pistilli (chitarre), Flavio Mazzocchi (pianoforte e tastiere), Stefano Indino (fisarmonica e tastiere), Pierpaolo Ranieri (basso e contrabasso), Luca Trolli (batteria), Donato Sensini (sax), Alessandro Golini (violino).

 

 

Per tutte le informazioni (punti vendita biglietti): www.laviadelcollegio.com - 070 2042771




10-05-2015
 

Info

Copyright © Spettacolosardegna 2000 - 2020 P.IVA 02577870922  Reg. Trib. di Cagliari n. 10/13 del 22.08.2013   note legali   pubblicità
Credits
02-06-2020
http://www.sardegnaspettacolo.it/index.php?nodo=news&canale=1&id=3302