Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti: cliccando su 'Chiudi' o proseguendo nella navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie. Per maggiori informazioni o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa.

[CHIUDI]

SpettacoloSardegna | Registrati | Pubblicità | Contattaci | Newsletter

    16 settembre 2019
Home > Primo piano: Musica >
Login
User

Password
Recupera password 
 

PRIMO PIANO MUSICA

 
Cinema Musica Teatro Danza Arte


Nei teatri dei paesaggi

Al via il nuovo progetto teatrale del Cada Die Teatro

Al via “Nei teatri dei paesaggi”, il nuovo progetto teatrale del Cada Die Teatro, inserito nel piano di cooperazione interterritoriale Natura Teatrale Leader, ideato in parternariato dai GAL Ogliastra e GAL Colli Esini San Vicino nelle Marche. L’iniziativa risponde all’esigenza di sperimentare nelle aree rurali attività teatrali che abbiano come palcoscenico la natura, i luoghi, le storie, le tipicità e le eccellenze dei territori, fondendo la funzione artistica del teatro con quella di tutela del territorio, attraverso il coinvolgimento delle popolazioni locali e la valorizzazione dei beni e delle tipicità.

Il progetto in Sardegna viene realizzato dal Cada Die Teatro attraverso l’organizzazione di laboratori artistici per comparse, di scenografia e costume, di storytelling, partiti dallo scorso ottobre fino a gennaio 2015, con cantieri teatrali in diversi comuni ogliastrini allestiti con la collaborazione delle compagnie Scarlattine Teatro di Lecco e Accademia Amiata di Grosseto. Il partner artistico marchigiano è rappresentato dall’Associazione Teatro giovani di Serra San Quirico e dal Teatro Pirata di Jesi.

Sono stati già avviati i laboratori teatrali di storytelling, scenografia e costume, tenuti dal Cada Die Teatro, nei comuni di Villagrande Strisaili (il laboratorio di storytelling si svolge ogni lunedì a partire dalle 17 nella sala biblioteca), Perdasdefogu (nel centro di aggregazione sociale ogni sabato, alle 9.30, si svolge il laboratorio di scenografia e costume), Jerzu (nell’aula consiliare del Comune ha preso avvio il laboratorio teatrale per comparse), Lanusei (il laboratorio teatrale per comparse si tiene ogni lunedì, a partire dalle 18.30, alle “Case Rotonde”).

Il progetto sardo si concluderà tra fine dicembre e gennaio con la realizzazione di quattro cantieri teatrali, diretti dal Cada Die Teatro, Scarlattine Teatro, Accademia Amiata Mutamenti e dall’ATGTP di Jesi, che si terranno a Ulassai, a Gairo, a Baunei e Lanusei.

Nelle Marche, il cui progetto ha preso avvio nei mesi scorsi, il cantiere del Cada Die Teatro verrà ospitato nel mese di marzo 2015, a conclusione del progetto jesino.

Il progetto Nei Teatri dei Paesaggi intende realizzare quattro cantieri di produzione teatrale in quattro diverse parti dell’Ogliastra, partendo dalla soggettività dei luoghi in cui si realizzeranno, nella convinzione che non esiste luogo o condizione in cui il teatro non possa essere rappresentato.

I Cantieri si svilupperanno contemporaneamente e con le medesime modalità, dando così vita ad una comunità artistica che, per l’intera durata del cantiere, risiederà nel territorio, vivendo e confrontandosi con i suoi abitanti. Non ci saranno palcoscenici ma verranno sfruttati artisticamente gli ambienti che la natura offre. I Cantieri saranno diretti dal Cada Die Teatro, dai lombardi Scarlattine Teatro, dai toscani Accademia Amiata Mutamenti e dagli jesini del Teatro pirata, quattro compagnie teatrali professionali abituate a sfidare il teatro fuori dai luoghi classici in cui gli spettacoli vengono normalmente rappresentati.




05-11-2014
 

Info

Copyright © Spettacolosardegna 2000 - 2019 P.IVA 02577870922  Reg. Trib. di Cagliari n. 10/13 del 22.08.2013   note legali   pubblicità
Credits
16-09-2019
http://www.sardegnaspettacolo.it/index.php?nodo=news&canale=1&id=3191