Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti: cliccando su 'Chiudi' o proseguendo nella navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie. Per maggiori informazioni o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa.

[CHIUDI]

SpettacoloSardegna | Registrati | Pubblicità | Contattaci | Newsletter

    31 ottobre 2020
Home > Primo piano: Musica >
Login
User

Password
Recupera password 
 

PRIMO PIANO MUSICA

 
Cinema Musica Teatro Danza Arte


Sublime

photo book and music by Michael Nyman



L’associazione Culturale Labor, dopo il successo del concerto e l’inaugurazione della mostra fotografica SUBLIME di Michael Nyman domenica scorsa al Teatro Massimo di Cagliari, trasferirà la mostra all’ EXMA di Cagliari dove resterà sino al 31 luglio 2009.

Michael Nyman insieme allo staff di Volumina ha elaborato un progetto editoriale ed espositivo unico ed esclusivo incentrato sulle fotografie che Nyman ha realizzato in diverse parti del mondo (Parigi, Barcellona, New York, Città del Messico, Hong Kong, Venezia) seguendo differenti temi e ritmi, visivi e musicali (riflessi, volti, muri, paesaggi, frammenti).

Sublime è il resoconto del nuovo percorso creativo che Nyman  ha intrapreso dal 2003 in poi insieme allo staff di Volumina. Si tratta di una esposizione di fotografie in cui si ritrovano gesti ripetitivi, riflessi improvvisi, volti di persone, dettagli di oggetti, paesaggi notturni, vetrine di negozi. Una sorta di diario, un resoconto per immagini dei viaggi che hanno portato il noto compositore inglese in diverse parti del mondo da Parigi a New York, da Hong Kong a Città del Messico, da Barcellona a Venezia. Migliaia di fotografie composte seguendo ritmi musicali.

Artista eclettico, musicista, compositore, Michael Nyman ha voluto sperimentarsi anche con la fotografia. Un’esperienza nata quasi per caso, come ha dichiarato in una recente intervista, quando si è ritrovato tra le mani una macchina fotografica digitale. Raccolte in un volume dal titolo Sublime le fotografie compongono ora anche una mostra dallo stesso titolo che non manca di incuriosire e stupire non solo per l’occhio singolare di Nyman ma anche per l’andamento musicale dell’intera esposizione. 

Gli scatti inediti realizzati dal compositore inglese, autore delle celebri colonne sonore dei film di Peter Greenaway e Jane Campion, come "L’ultima tempesta" e "Lezioni di piano", nel corso delle sue tournée in giro per il mondo a partire dalle suggestioni più diverse.

 

"http://www.hfnet.it/copertine/08/08VLM348.jpg"L’esposizione è affiancata da un catalogo comprendente una serie di composizioni inedite, con cui Nyman intende accompagnare lo spettatore in un appassionante viaggio tra pagine, immagini e musica, alla scoperta dell'indissolubile legame tra creazione musicale e creazione visiva. Come un oggetto di design, il libro è racchiuso in un prezioso contenitore insieme ad un cd, con 40 minuti di musica inedita, e il tasto di un pianoforte numerato.



06-07-2009
 
Info

Copyright © Spettacolosardegna 2000 - 2020 P.IVA 02577870922  Reg. Trib. di Cagliari n. 10/13 del 22.08.2013   note legali   pubblicità
Credits
31-10-2020
http://www.sardegnaspettacolo.it/index.php?nodo=news&canale=1&id=2059