Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti: cliccando su 'Chiudi' o proseguendo nella navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie. Per maggiori informazioni o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa.

[CHIUDI]

SpettacoloSardegna | Registrati | Pubblicità | Contattaci | Newsletter

    31 ottobre 2020
Home > Cartellone > Al lazzaretto la mostra "Wars or Words?"
Login
User

Password
Recupera password 
 

CARTELLONE

 



Al lazzaretto la mostra "Wars or Words?"

Sarà inaugurata nel Centro Comunale d'Arte e Cultura Lazzaretto di Cagliari, venerdì 22 giugno 2007 alle ore 18.30 alla presenza dell'Assessore alla Cultura Giorgio Pellegrini, la mostra Wars or Words?.





Promossa dalla Fondazione per l'Arte Bartoli-Felter e patrocinata dal Comune di Cagliari, Assessorato alla Cultura, l'esposizione è curata da Alessandra Menesini e Luca Vona. L'organizzazione si è inoltre avvalsa della preziosa partecipazione della varie sedi G.A.I (Giovani Artisti Italiani) con la supervisione della Segreteria Nazionale.





Wars or Words? è una collettiva d'arte contemporanea che propone circa 50 artisti selezionati su tutto il territorio nazionale e divisi in quattro sezioni: Gai, Sardegna, Gallerie, Fondazione Bartoli - Felter.





Il tema trattato stimola l'indagine degli artisti su un soggetto quanto mai attuale, che è stato da loro indagato ed analizzato in ogni sua possibile interpretazione. Si propone quindi una lettura non solo delle guerre "convenzionali", evocate già dalla grafica mimetica della mostra, ma anche dei mille conflitti quotidiani che si presentano ai nostri occhi attraverso la cronaca: la violenza negli stadi, nelle strade, gli abusi ed i soprusi tra le pareti domestiche, l'aggressività dell'uomo che si manifesta perfino nei banali rapporti tra vicini di casa.



Uno sguardo che indaga l'esterno, l'attualità, ma che si volge anche a indagare il conflitto nel proprio animo.



Wars or Words?, guerra o parole. L'arte entra nel vivo del dibattito e si fa portatrice del pensiero e della personale sensibilità dell'artista, ricercando l'attenzione del pubblico e stimolando in ognuno una intima riflessione.





Elenco degli artisti presenti in mostra: Adalberto Abbate, Daniele Alonge, Silvia Argiolas, Alessandro Biggio, Corrado Bonomi, Valentina Cadelano, Marco Campanini, Dario Caria, Alessio Carrucciu, Manuele Cerutti, Cristian Chironi, Dario Costa, Thierry D'Istria, Frencesco De Molfetta, Lino Fois, Enrico Garau (Chigar), Alessandro Gioiello, Silvia Idili, Isola & Norzi, Antonio La Grotta, Silvia Levenson, Tony Light, Silvia Locci, Loredana Longo, Cristina Meloni, Fabio Melosu, Antonella Morabito, Cinzia Muscolino, Dario Neira, Laurina Paperina, Antonio Pilade, Andrea Pili, Francesco Puggioni, Laura Pugno, Gianfranco Pulitano, Raimondo e Milone (Coniugi in Silenzio), Daniele Ratti, Laura Renna, Antonio Riello, Giorgio Rudilosso, Giuliano Sale, Manuela Santini, Maurizio Savini, Françoise Schein, Francesco Simeti, Alberto Spada, Enrico Tealdi.





Wars or Words?, organizzata dall'Associazione per l'Arte Bartoli -Felter, col patrocinio dell'Assessorato alla Cultura del Comune di Cagliari e la collaborazione del Consorzio Camù, è corredata da un catalogo disponibile nel bookshop del Lazzaretto.





All'interno di Wars or Words? è stata allestita BUNKER una mostra fotografica di Guido Guidi. La mostra, curata da Elisabetta Villani, attraverso la documentazione fotografica di luoghi naturali così fortemente connotati, mette in evidenza il valore architettonico, estetico e paesaggistico dell'Atlantik Wall, (una sequenza di migliaia di fortificazioni che si estendono per più di 6.000 chilometri da Capo Nord fino ai Pirenei) inteso come un patrimonio culturale transnazionale che conserva una parte importante della memoria continentale.



Le mostre sono visitabili sino al 2 settembre, dal martedì alla domenica delle 9 alle 13 e dalle 17 alle 21; chiuso il lunedì.






19-07-2007
 
Info

Copyright © Spettacolosardegna 2000 - 2020 P.IVA 02577870922  Reg. Trib. di Cagliari n. 10/13 del 22.08.2013   note legali   pubblicità
Credits
31-10-2020
http://www.sardegnaspettacolo.it/index.php?nodo=cartellone&id=97