Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti: cliccando su 'Chiudi' o proseguendo nella navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie. Per maggiori informazioni o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa.

[CHIUDI]

SpettacoloSardegna | Registrati | Pubblicità | Contattaci | Newsletter

    26 agosto 2019
Home > Cartellone > "Le isole si accendono" giornata dedicata alla poesia
Login
User

Password
Recupera password 
 

CARTELLONE

 



"Le isole si accendono" giornata dedicata alla poesia

L'associazione Botti du Shcoggiu e il gruppo teatrale Cronopios, aderiscono alla quarta edizione de "Le isole si accendono" giornata dedicata alla poesia in tutte le piccole isole del Mediterraneo e non solo.



La manifestazione ideata e promossa dall'associazione Vivara di Procida compie quattro anni. Anche a Carloforte nell'isola di San Pietro, giovedi 21 giugno, la notte del solstizio d'estate, si accenderà il fuoco simbolico intorno al quale, dalle ore 21,00 presso la spiaggia di Villa Gandolfo*, si potranno leggere e ascoltare composizioni dedicate al mare, alle isole e ... Sono invitati tutti coloro che vogliono ascoltare, leggere o far leggere agli attori del gruppo Cronopios, suonare, o cantare le proprie poesie.



Invitiamo tutti gli autori e i semplici amanti della poesia della nostra Regione a condividere questa notte, quelli più vicini unendosi al gruppo di Carloforte, tutti gli altri creando eventi simili nelle proprie comunità.

Carloforte è nell' Isola di San Pietro, piccola isola a sud-ovest dell'isola madre, la Sardegna. Ha aderito alle Isole si accendono fin dalla prima edizione riscuotendo successo ed interesse da parte della cittadinanza. Per Botti du Shcoggiu è diventato uno degli appuntamenti importanti ed apre le nostre iniziative estive.



Anche quest'anno si svolgerà in prossimità della piccola spiaggia all'interno del porto, nei pressi di una vecchia costruzione diroccata conosciuta come Villa Gandolfo. Qui Giovedi 21 giugno intorno alle ore 21,00 nel giardino della villa accenderemo la fiaccola simbolica della poesia, dando inizio alla serata con la lettura della poesia comune che viene letta in tutti i raduni. Quest'anno il testo è di Claudia Ruggeri ed è stato scelto da Lia Polcari della libreria “Evaluna”, di Napoli.

Come per le scorse edizioni, saranno presenti i poeti più rappresentativi dell'isola di San Pietro, legittimati nel loro ruolo dalle raccolte di poesie già edite e dai numerosi premi ricevuti a livello regionale e nazionale: Lorenza Garbarino, Margherita Crasto e Aldo D'arco.



Insieme a loro, Susanna Mannelli e gli attori Angela Plaisant, Daniela Concas, Felipe Moretti, Gioia Cambiaggio, Matteo Culurgioni, autori di tutte le età, viandanti di passaggio nell'isola, amanti della poesia. Nel corso della serata il rituale, verrà cosparso di sale il capo dei presenti e condiviso il pane ed il vino.

Intorno alla mezzanotte messaggi, pensieri e poesie raccolti tra i presenti, verranno messi in una bottiglia e affidati al mare....




19-07-2007
 
Info

Copyright © Spettacolosardegna 2000 - 2019 P.IVA 02577870922  Reg. Trib. di Cagliari n. 10/13 del 22.08.2013   note legali   pubblicità
Credits
26-08-2019
http://www.sardegnaspettacolo.it/index.php?nodo=cartellone&id=87