Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti: cliccando su 'Chiudi' o proseguendo nella navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie. Per maggiori informazioni o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa.

[CHIUDI]

SpettacoloSardegna | Registrati | Pubblicità | Contattaci | Newsletter

    5 dicembre 2020
Home > Cartellone > Concerto delle Voci Bulgare del gruppo Eva Quartet
Login
User

Password
Recupera password 
 

CARTELLONE

 



Concerto delle Voci Bulgare del gruppo Eva Quartet

Oltre i confini, XX Festival Internazionale di Teatro e Musica

Il Festival internazionale di Teatro e Musica "Oltre i Confini" della città di Quartu, organizzato dal Teatro Actores Alidos con la Direzione Artistica di Gianfranco Angei, prosegue la sua programmazione con un altro appuntamento di valore internazionale: il Concerto delle Voci Bulgare del gruppo Eva Quartet, Domenica 03 Febbraio alle ore 21.00 presso il Teatro Centrale Alidos di Quartu S. Elena.


I virtuosismi tecnici e l'intensità interpretativa delle quattro interpreti (G. Dmitrova, S. Kovacheva, E. Christova, D. Stoichkova) di Eva Quartet, dirette dal maestro Milen Ivanov, accompagnano lo spettatore in un affascinante viaggio tra le sonorità bulgare, dalla tradizione ai giorni nostri, in cui le quattro voci si incontrano in un'unione talmente perfetta da dare al pubblico l'impressione di ascoltare un'unica voce dalle molteplici modulazioni.

Il quartetto, fondato nel 1995 da quelle che a ragione sono ritenute tra le migliori voci bulgare femminili, selezionate tra migliaia di candidate a far parte del rinomato coro "Le Mystere Des Voix Bulgares", propone un repertorio vastissimo che comprende canzoni tradizionali di varie regioni della Bulgaria, spaziando dall'antica tradizione bulgara agli inni sacri fino alla musica moderna. Il quartetto si è spesso esibito con musicisti jazz quali Veselin Nikolov e Antoni Donchev e con compositori moderni come Krassimir Kjurkchiski.

Eva Quartet ha inoltre inciso due album "Regali folkloristici bulgari" (Orpheus Music) e "Armonie" (Kuker Music), quest'ultimo definito dalla rivista di musica austriaca "Concerto", il "più bel CD delle voci femminili bulgare".



01-02-2008
 
Info

Copyright © Spettacolosardegna 2000 - 2020 P.IVA 02577870922  Reg. Trib. di Cagliari n. 10/13 del 22.08.2013   note legali   pubblicità
Credits
05-12-2020
http://www.sardegnaspettacolo.it/index.php?nodo=cartellone&id=633