Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti: cliccando su 'Chiudi' o proseguendo nella navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie. Per maggiori informazioni o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa.

[CHIUDI]

SpettacoloSardegna | Registrati | Pubblicità | Contattaci | Newsletter

    7 luglio 2020
Home > Cartellone > Le notti della Llorona
Login
User

Password
Recupera password 
 

CARTELLONE

 



Le notti della Llorona

concerto di musica ispano-americana per voce, chitarra e cajon

Trio Mexla

 in

 

Le notti della Llorona

concerto di musica ispano-americana per voce, chitarra e cajon

 

con

Francesca Salis (voce)

Marcello Verona (chitarra)

Stefano Salis (cajon e altre percussioni)

 

 

Venerdi 7 Dicembre 2007 alle ore 21.00, presso il Centro Teatrale Fueddu e Gestu a Villasor in via San Sperate s.n., saranno protagonisti il trio acustico Mexla (Francesca Salis, Marcello Verona, Stefano Salis, Gianni Menicucci) in Le notti della Llorona.

 

“Le notti della llorona” è uno spettacolo di canzoni per voce, chitarra e cajon che propone una raffinata selezione di musica del Messico e di tutta l'area ispano-americana. Il trio acustico Mexla propone un repertorio composto da brani popolari e interpretazioni contemporanee delle sonorità tradizionali, nel quale si intessono il clima e le suggestioni tipiche dell'america latina. Si raccontano quindi gli amori traditi e le passioni consumate, la festa e il lutto, il rapporto con la natura e i suoi spiriti. La leggenda della Llorona è un simbolo di questo universo.

 

Mexla

Mexla (Francesca Salis, Marcello Verona, Stefano Salis, Gianni Menicucci) è un gruppo musicale nato nel 2004 con l'idea di sviluppare ricerca, interpretazione e rielaborazione di canzoni del Messico, Cile, Perù, Colombia, Argentina. Vecchie canzoni per un viaggio musicale dal Messico all'Argentina, dalle cantine di Città del Messico, passando per i vicoli di Lima, fino alle tanguerie di Buenos Aires. L'universo che viene rappresentato è una tela dai toni forti: amori perduti e riconquistati, passioni consumate sotto la luna, terre da amare e da lasciare, per poter sentire la lontananza e la duende. I Mexla elaborano questo repertorio in trio acustico (voce, chitarra e cajón), che permette una espressività schietta e diretta, in grado di rappresentare un mondo passionale ed emotivo genuino e sempre intenso.

 

 

 

Ingresso

intero 7€

ridotto 4€

Numero posti 99

E’ gradita la prenotazione

Info al num. 070/9648584

 



06-12-2007
 
Info

Copyright © Spettacolosardegna 2000 - 2020 P.IVA 02577870922  Reg. Trib. di Cagliari n. 10/13 del 22.08.2013   note legali   pubblicità
Credits
07-07-2020
http://www.sardegnaspettacolo.it/index.php?nodo=cartellone&id=359