Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti: cliccando su 'Chiudi' o proseguendo nella navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie. Per maggiori informazioni o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa.

[CHIUDI]

SpettacoloSardegna | Registrati | Pubblicità | Contattaci | Newsletter

    16 settembre 2019
Home > Cartellone > Stagione teatrale La Vetreria 2014
Login
User

Password
Recupera password 
 

CARTELLONE

 



Stagione teatrale La Vetreria 2014

Un cartellone che si muove fra spettacoli, momenti di incontro, libri e letteratura

DANIO MANFREDINI, una delle voci più intense del teatro di ricerca italiano, con il suo nuovo lavoro “Vocazione”, è il nome che spicca nel cartellone della stagione teatrale La Vetreria 2014, organizzata dal Cada Die Teatro. Una rassegna, al via il 18 ottobre, fino al 29 novembre, densa di appuntamenti, che vanno dagli spettacoli teatrali ai momenti di incontro e approfondimento, passando per i libri e la letteratura con la sezione di bookcrossing.

Il sipario si apre sabato 18 ottobre con il comico MAX PAIELLA e il musicista ATTILIO DI GIOVANNI che presentano Stasera Paiella per tutti, offro io: un concentrato di pezzi comici, canzoni e personaggi creati assieme ad Antonello Dose e Marco Presta al Ruggito del Coniglio, e con Serena Dandini a Parla con Me e The Show Must Go Off .

Sabato 25 ottobre, in anteprima regionale la nuova coproduzione del CADA DIE TEATRO e di CA’ ROSSA, dal titolo L’Altra Storia – Vita di Joyce Lussu con Rossella Dassu e la regia di Alessandro Lay. Protagonisti della serata di sabato 1 novembre saranno Massimo Carlotto e Titino Carrara, accompagnati al sax da Maurizio Camardi, con Crime story.

Sabato 8 novembre, ecco DANIO MANFREDINI con Vocazione, prodotto da La Corte Ospitale di Rubiera, dedicato alla figura dell’attore. “Mi apro a un percorso di lavoro teatrale – ha detto l’attore e regista lombardo - che verte sul tema dell’attore di teatro e della sua vita. Metto a fuoco questo soggetto in un momento in cui sembra inutile, non necessario, occuparsi di teatro, di arte e di conseguenza dell’attore- autore- regista teatrale, figura che sembra in disuso.

Sabato 15, la presentazione della nuova produzione del CADA DIE TEATRO dal titolo Alberi e sogni, che vede in scena Pierpaolo Piludu per la regia di Alessandro Mascia; lo spettacolo sarà replicato anche domenica 16 alle 18.30.

Sabato 22 novembre, per la prima volta in Sardegna, lagiovane e indipendente compagnia lucana INTERNOENKI, vincitrice del Napoli Fringe Festival e del Premio Scenario Ustica 2013, con M.E.D.E.A. big oil.

 

Venerdì 28 si inizia alle 19 con un incontro dal titolo Ci muoviamo per aiutare chi non può muoversiin collaborazione con l’Associazione Italiana Sclerosi Laterale Amiotrofica.La serata proseguirà con la Conferenza buffa di Antonio Catalano della CASA DEGLI ALFIERI di Asti.

La stagione 2014 si chiuderà sabato 29 novembre con lo spettacolo dal titolo Un regalo fuori orariodella CASA DEGLI ALFIERI, scritto daLuciano Nattino in collaborazione con Silvana Penna e con il patrocinio di AISLA Onlus in coproduzione con Asti Teatro 36, Théâtre du Chêne Noir e Festival Avignon.

 

Dal 10 AL 12 ottobre ØSCENA FESTIVAL – NUOVI TEATRI DALLA SICILIA. Ospite d’eccezione l’attore Luigi Lo Cascio.

Ogni appuntamento della stagione sarà preceduto dalle selezioni del Premio Concorso Cagliari Teatro in.corto 2014, in programma a partire dalle 19 nella Sala Teatro Studio della Scuola di Arti Sceniche La Vetreria. Tutti gli spettacoli avranno inizio alle 21.

 

Per informazioni, prenotazioni, prevendita biglietti e abbonamenti: tel. 070.565507 - 328.2553721. Il programma completo su www.cadadieteatro.it




30-10-2014
 

Info

Copyright © Spettacolosardegna 2000 - 2019 P.IVA 02577870922  Reg. Trib. di Cagliari n. 10/13 del 22.08.2013   note legali   pubblicità
Credits
16-09-2019
http://www.sardegnaspettacolo.it/index.php?nodo=cartellone&id=3163