Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti: cliccando su 'Chiudi' o proseguendo nella navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie. Per maggiori informazioni o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa.

[CHIUDI]

SpettacoloSardegna | Registrati | Pubblicità | Contattaci | Newsletter

    31 ottobre 2020
Home > Cartellone > Thinking Hopper. Fotografie di Mario Garbati
Login
User

Password
Recupera password 
 

CARTELLONE

 



Thinking Hopper. Fotografie di Mario Garbati


Venerdì 10 dicembre alle ore 18 nella sala della Terrazza del Centro comunale d'arte e cultura Exmà di Cagliari, inaugura la mostra Thinking Hopper, personale del fotografo Mario Garbati.

 

Visitabile fino al 9 gennaio 2011

 

L'iniziativa è realizzata dall'Assessorato alla Cultura del Comune di Cagliari e dal Consorzio Camù.

 

In mostra trenta scatti realizzati dall'artista cagliaritano in Sardegna e in giro per l'Europa, in nord Africa e nell' ex Jugoslavia, sempre in attesa di cogliere quell'attimo, o quel gesto di persone che le stacca da tutti e da tutto e le sospende nell'inquadratura e nel tempo.

 

 

Con queste parole lo stesso artista ci parla della sua mostra:

Gennaio 1992. approdo a Ginevra alla prima esposizione europea di Edward Hopper, conosciuto più per le sue opere che per il nome: manifesti, libri, internet traggono a piene mani dalla sua opera. Superato il primo impatto dato dalle dimensioni, dai colori caldi, dalla resa materica, delle diverse superfici colorate pur senza dettagli, ho creduto di ritrovare nelle emozioni che i personaggi ritratti trasmettono, le stesse che riempiono la nostra normale quotidianità e che da sempre cerco di cogliere, congelandole nella ripresa fotografica per far sì che nella loro sospensione temporale continuino ad inviare i loro messaggi silenziosi.

 

 

Mario Garbati, fotografo professionista dal 1977.

Sue le immagini fotografiche dei manifesti per La Settimana Santa Cagliaritana, per la Fiera Natale e per la manifestazione Roland Garros sul cielo di Cagliari.

La personale Sant'Efisio visto da vicino Aprile - Maggio 2003, allestita all' ex-vetreria di Pirri, è stata presentata anche a Madrid e a Parigi (Secret des Joies: Le Pardon de S. Efisio, Giugno 2006).

Sue fotografie sono presenti nella mostra poi libro: AtlantiKa Sardegna Isola Mito a Cagliari, Torino e Roma.

Tra i libri ricordiamo Sa die de sa Sardigna, edizioni Castello e Carrasegare, della Cooperativa Teatro di Sardegna.

Lollas spettacolo nei cortili, comune di Quartu Sant' Elena, 1997

Sue fotografie in Cagliari, La Sardigne, La Musique-l'ile ensoleillée, impressions de voyage; Dolorosas - Segni di Spagna in Sardegna 2007

Sue fotografie utilizzate nello spettacolo teatrale 1794. Cacciata dei Piemontesi e moti antifeudali una storia romanzata di Marco Spiga aprile 2009.

 

I possessori della Karalis Card, avranno accesso gratuito alla mostra.




02-01-2011
 
Info

Copyright © Spettacolosardegna 2000 - 2020 P.IVA 02577870922  Reg. Trib. di Cagliari n. 10/13 del 22.08.2013   note legali   pubblicità
Credits
31-10-2020
http://www.sardegnaspettacolo.it/index.php?nodo=cartellone&id=2586