Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti: cliccando su 'Chiudi' o proseguendo nella navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie. Per maggiori informazioni o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa.

[CHIUDI]

SpettacoloSardegna | Registrati | Pubblicità | Contattaci | Newsletter

    12 luglio 2020
Home > Cartellone >
Login
User

Password
Recupera password 
 

CARTELLONE

 



Sono aperte le iscrizioni al seminario parateatrale “Genesi. Nell’atto di creare”.

Il seminario è rivolto a tutte le persone interessate a una profonda ricerca sulle pratiche originarie dell’attore.


L’esperienza condotta da Ewa Benesz, con la partecipazione di Vincenzo Atzeni, Alfred Buchholz, Pierpietro Brunelli, Barbara Crescimanno, Andrea Gabriele, Daniela Marcello, Josè Soriano, Marcella Tomasino e François Tirtieaux, è suddivisa in tre incontri che hanno per tema I miti della creazione: il mito veda/purushasukta/rigveda; i miti mediterranei sulla creazione dell’uomo; la genesi secondo la Bibbia. Ewa Benesz si è diplomata all’Accademia dell’Arte Drammatica di Varsavia e dopo alcuni anni di lavoro nel teatro “regolare”, ha fatto parte dell’Hstytut Aktora-Teatr Laboratorium diretto da Jerzi Grotowski a Wroclaw (Polonia). Dal 1982 pratica la sua ricerca sul parateatro partecipando ai progetti “Beh here now… towards”; The way to the centre”; Now it’s the flight; realizzati in tutti i Paesi d’Europa, in America Latina e in Israele. Quindi si è stabilita in un casolare in Sardegna tra San Vito e Castiadas.



Le radici storiche della ricerca parateatrale sono nel Teatro Laboratorio di J. Grotowski, ma nel senso mito-antropologico, le origini risalgono alla notte dei tempi, quando i confini tra rito, arte e teatro non erano ancora stabiliti. Il seminario inizia il 22 novembre alle 17,00 nella Scuola media Giacomo Leopardi in via dei Partigiani a Pirri.


16-11-2007
 
Info

Copyright © Spettacolosardegna 2000 - 2020 P.IVA 02577870922  Reg. Trib. di Cagliari n. 10/13 del 22.08.2013   note legali   pubblicità
Credits
12-07-2020
http://www.sardegnaspettacolo.it/index.php?nodo=cartellone&id=248