Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti: cliccando su 'Chiudi' o proseguendo nella navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie. Per maggiori informazioni o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa.

[CHIUDI]

SpettacoloSardegna | Registrati | Pubblicità | Contattaci | Newsletter

    16 settembre 2019
Home > Cartellone > Proseguono gli appuntamenti di Sardegna Teatro in.corto/07
Login
User

Password
Recupera password 
 

CARTELLONE

 



Proseguono gli appuntamenti di Sardegna Teatro in.corto/07

Proseguono gli appuntamenti con la seconda edizione di Sardegna Teatro in.corto/07 il premio concorso rivolto a giovani artisti locali promosso dal Cada die teatro e da InmediaArte.

Sabato 17 novembre 2007, a partire dalle 18.30, nella sala Rubino del Centro d'Arte e Cultura La Vetreria, in via Italia 63 a Pirri, si esibiranno in performance di durata massima di 15 minuti i gruppi:

ANONIMA con La dama dai capelli di ferro: opera prima tratta da un testo originale della neonata compagnia di Sarroch; in scena Ivano Cugia, Valentina Assetta Binda, Alice Murtas diretti da Stefano Pusceddu.

A seguire I FIGLI DI MAIOMONE di Cagliari che presenteranno Transfert: storia di un incontro fra una giovane donna curiosa e incasinata ed un maestro di vita; protagonisti del corto Daniela Geldri, Jose Murranca che curano anche la regia e Jaime Loi.

Chiuderà la serata il gruppo cagliaritano, ANCHE GLI IMPIEGATI STATALI SONO SEMPRE IN "ROSSO" con l'acchiappa sogni diretto diretto da Franca Todde; lo spettacolo che vede in scena Chiara Aru, Guglielmo Aru e Franca Todde è un dialogo fra un nonno e sua nipote.

Le selezioni dei corti, ospitate nella sala Rubino - sede della scuola di arti sceniche del cada die teatro, andranno avanti fino al prossimo 15 dicembre, mentre la finale si terrà al Teatro La Vetreria sabato 12 gennaio 2008.

 



23-11-2007
 
Info

Copyright © Spettacolosardegna 2000 - 2019 P.IVA 02577870922  Reg. Trib. di Cagliari n. 10/13 del 22.08.2013   note legali   pubblicità
Credits
16-09-2019
http://www.sardegnaspettacolo.it/index.php?nodo=cartellone&id=247