Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti: cliccando su 'Chiudi' o proseguendo nella navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie. Per maggiori informazioni o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa.

[CHIUDI]

SpettacoloSardegna | Registrati | Pubblicità | Contattaci | Newsletter

    19 marzo 2019
Home > Cartellone > Festival Spaziomusica XXVIII
Login
User

Password
Recupera password 
 

CARTELLONE

 



Festival Spaziomusica XXVIII

appuntamento con la musica contemporanea

E' l'appuntamento più longevo con la musica classica contemporanea in Sardegna: fondato nel 1982, il Festival Spaziomusica celebra quest'anno la sua edizione numero ventotto. In programma, da qui a metà dicembre, otto concerti più una “coda” finale a gennaio. Epicentro a Cagliari, come sempre, ma con tappe anche in due paesi vicini, a Sestu e Uta.

 

Si parte mercoledì 21 ottobre, ore 21 con il “Dark Project”, collaudata produzione di Spaziomusica inserita nel cartellone di “MusicInTouch”, la rassegna “cugina” allestita da Spaziomusica Ricerca. Nella Basilica di San Saturnino, Francesca Deriu al pianoforte e Andrea Bini alle percussioni si incrociano con le immagini e i suoni elettronici di Signorafranca (ovvero Michele Casanova e Marcello Cualbu), duo cagliaritano specializzato nella sperimentazione audio/video, sulle partiture di quattro compositori: Franco Oppo, Marcello Pusceddu, Enrico Cocco e Fabrizio Casti (sul palco con i suoi live-electronics).

 

Nel weekend tiene banco invece un convegno dedicato a Karlheinz Stockhausen. Sulla figura e la musica del grande compositore tedesco scomparso due anni fa, ragioneranno i musicologi Alvise Vidolin, Gianluigi Mattietti, Pierre Albert Castanet, Biagio Putignano e Antonio Trudu: venerdì (23 ottobre, dalle 17) e sabato (dalle 10 del mattino) al Conservatorio “G.P. da Palestrina”. Quasi un preludio al concerto che la settimana dopo – venerdì 30 ottobre (ore 21), al centro culturale La Vetreria di Pirri - avrà per protagonista il figlio di Karlheinz, il trombettista Markus Stockausen, con il duo Duel (cioè ancora la pianista Francesca Deriu e il percussionista Andrea Bini) e l'Ensemble del Conservatorio “Luigi Canepa” di Sassari alle prese con le sue musiche.

 

Novembre per Spaziomusica si apre venerdì 6 alla Basilica di San Saturnino con il Modular Quartet, ensemble nato nel 2005 intorno alle attività di studio e di ricerca della classe di Percussioni del Conservatorio di Cagliari. Sui leggii di Marco Caredda, Francesco Ciminiello, Roberto Magoni e Roberto Pellegrini partiture di Steve Reich, Louis Andriessen, Francesco Marceddu e John Cage per un concerto da replicare due settimane dopo - venerdì 20, alle ore 19 - al Centro Polivalente di Uta.

 

Nel frattempo – giovedì 12 novembre, nella Sala Settecentesca della Biblioteca Universitaria di Cagliari – Roberto Pellegrini avrà affiancato le sue percussioni al pianoforte di Riccardo Leone e al flauto di Enrico Di Felice sotto le insegne dello Spaziomusica Ensemble, per interpretare pagine di Giacinto Scelsi, Fabrizio Casti, Stefano Taglietti, Francesco Maggio e Franco Oppo.

 

Altri suoni e atmosfere per il secondo appuntamento “extra moenia” del festival: martedì 24 novembre, tappa a Sestu (Sala Consiliare, ore 19) con il sassofonista Enzo Favata, nome di primo piano nella scena jazzistica e dei suoi immediati dintorni, in duo con Alfonso Santimone alle tastiere e ai live electronics, per improvvisare su musiche di compositori sardi.

 

L'ultimo concerto del 2009, il 18 dicembre, riporta il Dark Project – con un organico diverso, però, accanto al duo Signorafranca - nella Basilica di San Saturnino con un programma di musiche e proiezioni estemporanee. Ma il ventottesimo Festival Spaziomusica guarda già all'anno nuovo: domenica 24 gennaio, la Chiesa di Sant’Eulalia apre i suoi battenti alla Polifonica Santa Cecilia e all'Ensemble del Conservatorio “Luigi Canepa” di Sassari diretti da Gabriele Verdinelli nell'esecuzione de “Les noces” di Igor Stravinskij e di “Genesis”, una nuova composizione del cagliaritano Marcello Pusceddu.

 

La ventottesima edizione del Festival Spaziomusica è organizzata dall’associazione Spaziomusica con il contributo del Ministero per i Beni e le Attività Culturali (Dipartimento dello Spettacolo), dell’Assessorato allo Spettacolo e Attività Culturali della Regione Autonoma della Sardegna, dell’Assessorato alla Cultura della Provincia di Cagliari e dell’Assessorato alla Cultura del Comune di Cagliari.

 

Tutti gli appuntamenti sono ad ingresso gratuito.

 

* * *



 









XXVIII Festival Spaziomusica

Cagliari, 21 ottobre 2009 > 24 gennaio 2010




 



 

mercoledì, 21 ottobre, ore 21

Cagliari, Basilica di San Saturnino

Dark Project

Francesca Deriu, Andrea Bini, Fabrizio Casti, Signorafranca (Michele Casanova e Marcello Cualbu)

Musiche di:

Enrico Cocco – Not Music Too!

Fabrizio Casti – Trasparenze impossibili

Marcello Pusceddu – DUSU

Franco Oppo – Sonata B



 

venerdì 23 ottobre, ore 17

sabato 24 ottobre, ore 10

Cagliari, Conservatorio di Musica "G.P. da Palestrina"

Convegno: “Karlheinz Stockhausen, il messaggero celeste”

intervengono:

Alvise Vidolin, Gianluigi Mattietti, Pierre Albert Castanet, Biagio Putignano, Antonio Trudu

coordina: Antonio Trudu



 

venerdì 30 ottobre, ore 21

Cagliari, Centro Culturale La Vetreria di Pirri

Markus Stockhausen, Duo Duel,

Ensemble Conservatorio "Luigi Canepa" di Sassari

musiche di Markus Stockhausen



 

venerdì 6 novembre, ore 21

Cagliari, Basilica di San Saturnino

Modular Quartet

Marco Caredda, Francesco Ciminiello, Roberto Magoni, Roberto Pellegrini

Musiche di:

Steve Reich – Drumming. Part One

Louis Andriessen – Workers Union

Francesco Marceddu – Imagines Vocis

John Cage – Third Construction



 

giovedì 12 novembre, ore 21

Cagliari, Sala Settecentesca della Biblioteca Universitaria

Spaziomusica Ensemble

Enrico Di Felice, Riccardo Leone, Roberto Pellegrini

Musiche di:

Giacinto Scelsi – Krishna e Radha

Fabrizio Casti – L’apparenza reale

Stefano Taglietti – Danza Oscura

Francesco Maggio – Frammenti di Kafka

Franco Oppo – Fasi II



 

venerdì 20 novembre, ore 19

Uta (CA), Centro Polivalente

Modular Quartet

Marco Caredda, Francesco Ciminiello, Roberto Magoni, Roberto Pellegrini

Musiche di:

Steve Reich – Drumming. Part One

Louis Andriessen – Workers Union

Francesco Marceddu – Imagines Vocis

John Cage – Third Construction



 

martedì 24 novembre, ore 19

Sestu (CA), Sala Consiliare

Enzo Favata - Alfonso Santimone

improvvisazioni su musiche di compositori sardi

in collaborazione con Jana Project



 

venerdì 18 dicembre, ore 21

Cagliari, Basilica di San Saturnino

Dark Project

Signorafranca a.o.

musiche e proiezioni estemporanee

 

 

domenica 24 gennaio 2010, ore 21

Cagliari, Chiesa di Sant’Eulalia

Polifonica Santa Cecilia,

Ensemble Conservatorio "Luigi Canepa" di Sassari

direttore: Gabriele Verdinelli

Musiche di:

Igor Stravinskij – Les Noces

Marcello Pusceddu - Genesis

In coproduzione con la Polifonica Santa Cecilia, Cooperativa Teatro e/o Musica,

Conservatorio "Luigi Canepa" di Sassari, Ente Concerti Marialisa de Carolis



01-01-2010
 
Info

Copyright © Spettacolosardegna 2000 - 2019 P.IVA 02577870922  Reg. Trib. di Cagliari n. 10/13 del 22.08.2013   note legali   pubblicità
Credits
19-03-2019
http://www.sardegnaspettacolo.it/index.php?nodo=cartellone&id=2244