Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti: cliccando su 'Chiudi' o proseguendo nella navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie. Per maggiori informazioni o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa.

[CHIUDI]

SpettacoloSardegna | Registrati | Pubblicità | Contattaci | Newsletter

    24 ottobre 2020
Home > Cartellone > Areste Paganòs e i giganti
Login
User

Password
Recupera password 
 

CARTELLONE

 



Areste Paganòs e i giganti

spettacolo della compagnia Is Mascareddas



La rassegna Riburattinando in città, organizzata da Is Mascareddas con il sostegno dell'Assessorato alla Cultura del Comune di Cagliari, della Provincia di Cagliari e del MIbac, dipartimento per lo spettacolo dal vivo, giovedì 31 luglio farà tappa all’Exmà di via San Lucifero.


Con inizio alle 19.30 nel cortile del Centro comunale andrà infatti in scena, con ingresso gratuito, Areste Paganòs e i giganti.  


Lo spettacolo è ilsecondo capitolo del progetto di Is Mascareddas dedicato a una nuova maschera del teatro di animazione, creata da Antonio Murru e Donatella Pau per dare alla Sardegna un eroe legato alla cultura isolana, capace di misurarsi in modo sorprendente con la tradizione italiana dei burattini, ma anche con i temi legati alla realtà sarda, in una cornice di gustoso umorismo e di forte presa visiva, nella quale spiccano i pregevoli burattini e i preziosi oggetti di scena firmati da Donatella Pau.

Areste Paganòs e i giganti ha all’attivo centinaia di repliche in Italia e all’estero, ed è stato rappresentato in alcuni tra i più prestigiosi festival di teatro di figura. Il testo è stato pubblicato dalla casa editrice Condaghes.

Lo spettacolo sarà replicato sabato 2 agosto al Lazzaretto con ingresso gratuito e con inizio alle 19.30.






""





E sempre il centro comunale di sant’Elia ospiterà sabato 9 agosto il nuovo capitolo della saga del famoso burattino sardo Areste Paganòs e lo strano caso del paese di Trastullas la cui storia è liberamente ispirata al racconto Il bandito municipale di Giuseppe Fiori.




Lo spettacolo ha vinto la Marionetta d’Oro 2006. Il prestigioso Premio Internazionale è stato assegnato alla compagnia di Antonio Murru e Donatella Pau nell’ambito della tredicesima edizione del Festival “Marionette e Burattini nelle Valli del Natisone” organizzato dal CTA di Gorizia.



31-07-2008
 
Info

Copyright © Spettacolosardegna 2000 - 2020 P.IVA 02577870922  Reg. Trib. di Cagliari n. 10/13 del 22.08.2013   note legali   pubblicità
Credits
24-10-2020
http://www.sardegnaspettacolo.it/index.php?nodo=cartellone&id=1396