Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti: cliccando su 'Chiudi' o proseguendo nella navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie. Per maggiori informazioni o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa.

[CHIUDI]

SpettacoloSardegna | Registrati | Pubblicità | Contattaci | Newsletter

    20 ottobre 2020
Home > Cartellone > Prosegue la rassegna: Sonos de linna
Login
User

Password
Recupera password 
 

CARTELLONE

 



Prosegue la rassegna: Sonos de linna

Il festival delle risorse culturali, produttive, ambientali e artistiche locali “Sonos de linna. La materia ha l’anima”, giunge al terzo fine settimana di appuntamenti. Sabato 19 e domenica 20 luglio, il piccolo borgo della Barbagia si dedica ai più piccini.



E così i bambini della scuola elementare di Belvì che insieme al regista Mariano Corda hanno intrapreso un percorso esplorativo sul mestiere della recitazione e del teatro diventano protagonisti nel prossimo weekend. Arrivati al termine di questa esperienza sono pronti a presentare il risultato del coinvolgente laboratorio.



Sabato 19 alle 20.00 i giovani attori in erba della I^ e II^ classe della scuola elementare di Belvì portano sul palcoscenico dell’Anfiteatro Comunale, “Giochi teatrali”. Guidati da Mariano Corda con la collaborazione delle operatrici Stefania Sau ed Emilia Mura, si esibiranno in giochi d’esercizio che fanno parte dell’allenamento dell’attore con bacchette, bastoni e nastri. A seguire intorno alle 22 tutti i bambini verranno coinvolti con meraviglia e stupore dentro le fantastiche “Storie silenziose” del mimo Franco Fais.



Domenica 20 alle 21,30 sempre all’Anfiteatro Comunale presentano lo sviluppo del loro percorso con un racconto popolare sardo “Il serpente e il pastore” in cui parola, gesto e creatività si fondono per creare una parentesi ludica davvero divertente. Subito dopo i bambini della II^ e III^ classe della scuola elementare di Belvì diretti da Mariano Corda con la collaborazione degli operatori Stefania Sau, Emilia Mura, Nicola Cantalupo e Maria Elena Onano presentano lo spettacolo teatrale “Nelca: il paese maledetto”. Lo spettacolo in italiano e in belviese racconta una storia inventata dagli stessi bambini durante il laboratorio, drammatizzata da Mariano Corda e allestita di tutto punto con scenografie, costumi e maschere.



Aspettando il Simposio delle Arti!


 

 

 

 

IL PROGRAMMA DAL 12 AL 20 LUGLIO

 

 

SABATO 12/07/2008

Ore 21,30 ·Anfiteatro Comunale

“S’istrangiu in domu” - Spettacolo musicale del gruppo M.o.m. (Man on the margin)

 

DOMENICA 13/07/2008

Ore 21,30 · Anfiteatro Comunale

“Musiche dal Mondo Celtico” - Spettacolo musicale del gruppo Keltaloth

 

SABATO 19/07/2008

Ore 20,00 .Anfiteatro Comunale

“Giochi teatrali” a cura dei bambini della I ^e II ^ classe della scuola elementare di Belvì diretti da Mariano Corda con la collaborazione degli operatori Stefania Sau e Emilia Mura

Ore 22,00

“Storie silenziose” del mimo Franco Fais

 

DOMENICA 20/07/2008

Ore 21,30 · Anfiteatro Comunale

Spettacolo teatrale “Nelca: il paese maledetto” a cura dei bambini della II^ e III^ classe della scuola elementare di Belvì diretti da Mariano Corda con la collaborazione degli operatori Stefania Sau, Emilia Mura, Nicola Cantalupo e Maria Elena Onano

 

 

Direzione artistica

Mariano Corda, Tonino Loi

 

Organizzazione musicale

Andrea Congia

 

Segreteria organizzativa

Simonetta Carboni, Mariano Corda, Andrea Congia,  Tonino Loi

 

Redazione e ufficio stampa

Elsa Pascalis

Milly Ambrosini

 

Progetto grafico

Angelina Annis

 

info: www.comune.belvi.nuoro.it   

e-mail: belvì.sociale.it

telefono: + 39 0784 628269

 

 



19-07-2008
 
Info

Copyright © Spettacolosardegna 2000 - 2020 P.IVA 02577870922  Reg. Trib. di Cagliari n. 10/13 del 22.08.2013   note legali   pubblicità
Credits
20-10-2020
http://www.sardegnaspettacolo.it/index.php?nodo=cartellone&id=1304