Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti: cliccando su 'Chiudi' o proseguendo nella navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie. Per maggiori informazioni o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa.

[CHIUDI]

SpettacoloSardegna | Registrati | Pubblicità | Contattaci | Newsletter

    31 ottobre 2020
Home > Cartellone > Personale di Magali Leone
Login
User

Password
Recupera password 
 

CARTELLONE

 



Personale di Magali Leone

Il Palco Fronteretro



Con la personale della fotografa Magali Leone, prosegue la rassegna altrArte. La manifestazione, ideata e promossa dal Consorzio Camù nell’ambito delle attività dell’Assessorato alla Cultura del Comune di Cagliari, è un’ iniziativa curata da Giacomo Pisano e Carla Rubiu e mirata alla scoperta e alla valorizzazione della nuova generazione di talenti dell’arte contemporanea isolana.



La mostra, dal titolo Il palco fronteretro, propone fotografie tratte da una selezione di scatti realizzati tra il 2001 e il 2007 relativi a spettacoli di teatro musica e danza al seguito di diversi festival culturali e laboratori di teatro di ricerca.

Immagini rubate dietro le quinte, nei camerini e durante le prove generali, e poi nelle esibizioni in pubblico, in strada o sul palcoscenico di un teatro.

Le fotografie in mostra sono tutte in bianco e nero, stampate su carta baritata e realizzate con apparecchi analogici.

L’esposizione cagliaritana è realizzata con il sostegno della ONLUS carlofortina Botti du schoggiu.







Magali Leone (Parigi 1979)

Parallelamente allo studio delle arti plastiche studia da autodidatta la fotografia analogica. Nel 2000 inizia la sua collaborazione artistica come fotografa di scena con l'associazione culturale Botti du Schoggiu (Carloforte). Fotografa ufficiale di Dall'isola dell'isola di una penisola - festival internazionale di danza, teatro, musica e cinema - e del Musicastrada Festival - Pisa (2007), partecipa al workshop sulla fotografia di spettacolo - Sant'Anna Arresi 2007. Nel marzo del 2008 pubblica un reportage di scatti realizzati al seguito di Musicastrada per il Centro di documentazione fotografica del territorio della Valdera (PI).



La mostra sarà visitabile fino al 4 luglio nei seguenti orari: dal martedì alla domenica dalle ore 10.00 alle 13.00; dalle 17.00 alle 21.00. Chiuso il lunedì per riposo settimanale.



Per informazioni telefonare all’Exmà al numero 070 666399



12-06-2008
 
Info

Copyright © Spettacolosardegna 2000 - 2020 P.IVA 02577870922  Reg. Trib. di Cagliari n. 10/13 del 22.08.2013   note legali   pubblicità
Credits
31-10-2020
http://www.sardegnaspettacolo.it/index.php?nodo=cartellone&id=1187