Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti: cliccando su 'Chiudi' o proseguendo nella navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie. Per maggiori informazioni o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa.

[CHIUDI]

SpettacoloSardegna | Registrati | Pubblicità | Contattaci | Newsletter

    23 aprile 2018
Home > Banca dati: Organizzazioni > compagnie di danza > Asmed - Balletto di Sardegna
Login
User

Password
Recupera password  REGISTRATI
 

ORGANIZZAZIONI

 
     

Asmed - Balletto di Sardegna


Danza Contemporanea - TeatroDanza

L'Associazione Sarda Musica e Danza ha mirato in tutti gli anni della sua attività a creare un tramite, dimostratosi estremamente valido, fra la Sardegna e il resto del mondo, senza mai sottovalutare la ricchezza della millenaria cultura sarda.



Con questo intento l'ASMED opera dal 1979 sia nel campo culturale sia in quello dello spettacolo, in Sardegna e, in particolare, a Cagliari. Numerose le iniziative nel settore formativo: corsi estivi residenziali tenuti da maestri di danza di livello internazionale; corsi di formazione professionale e aggiornamento per danzatori, insegnanti di danza e coreografi con il supporto della Regione Autonoma della Sardegna e della Comunità Europea; corsi di aggiornamento professionale per insegnanti della scuola dell'obbligo approvati dal Ministero della Pubblica Istruzione.



Oltre al valido apporto alla formazione di professionisti della danza, l'Associazione Sarda Musica e Danza offre un contributo alla creazione di un pubblico colto ed attento, in grado di discernere ed apprezzare il buono: lo strumento per raggiungere questo risultato è dato da spettacoli di generi diversi, raccolti in rassegne estive e festivals, che accanto alla presenza di grandi ed affermate firme, propongono, come avviene anche tutt'ora, giovani compagnie ancora poco note ma di grande interesse culturale, intuendone spesso la validità.



A completamento della sua attività l'ASMED, nel 1982, crea una propria Compagnia di Danza: il Balletto di Sardegna.





IL BALLETTO DI SARDEGNA



Prima compagnia di danza della Sardegna riconosciuta ufficialmente dalle Istituzioni, dal 1982 è riuscita a creare un repertorio originale puntando sempre sulla qualità e sulla diversificazione delle proposte che vanno dal neoclassico al contemporaneo, avvalendosi di coreografi e danzatori illustri della scena italiana e internazionale, tra cui Tere O'Connor, Phyllis Gutelius, Massimo Moricone, Françoise André, Robert North, Mauro Bigonzetti, Enrica Palmieri, Mario Piazza, Gabriella Borni, Dino Verga, Guido Tuveri. La compagnia è riuscita ad organizzare un circuito che, partendo da Cagliari, diffonde la cultura della danza su tutto il territorio sardo.



Esperienze

GUIDO TUVERI



Nato a Guspini (CA), all’età di 15 anni inizia lo studio di ballo sardo sotto la guida dei membri più esperti del Gruppo Folcloristico locale. Un interesse parallelo verso la cultura orientale lo porta allo studio del Teatro Giapponese Kabuki, dell’acrobatica e del teatro sperimentale presso alcune compagnie professionali sarde.

Nel 1986 consegue il Diploma Regionale di Danzatore e Coreografo, dopo aver superato l’audizione e completato il Corso Triennale di Formazione Professionale (3000 ore lavorative) per Danzatori e Coreografi, indetto dalla Regione Sardegna e organizzato dall’ASMED sotto la direzione didattica e artistica di Paola Leoni.

Nel 1988 conclude il Corso di Formazione Professionale per Danzatori della Regione Lazio, organizzato dalla Compagnia di Renato Greco. Frequenta per cinque anni i corsi di danza classica all’Accademia Nazionale di Danza in Roma, diretta da Lina Penzi, e il corso professionale al Ballet Arts at City Center di New York, da cui, nel 1996, riceve la qualifica professionale di danzatore.

Ottiene una borsa di studio per lo Steps Studio e il Dance Space Center di New York.



Numerosi i premi ricevuti per la coreografia:

- Menzione speciale ASMED come miglior coreografo junior “Festival Internazionale Nuova Danza” (Cagliari, 1989);

- Secondo Premio al Concorso Coreografico “Rencontre Franco-Italien et Franco-Belgique” (Bourges, 1990);

- Primo premio al Concorso Coreografico “Beato Angelico” (Roma, 1990);

- Primo premio al Concorso Coreografico “Rencontre Franco-Italienne” (Bolzano, 1990);

- Menzione come migliore coreografo dell’anno per lo spettacolo “Fourth Wall” (USA, 2000).

- Riconoscimento ufficiale dal governo degli USA come “Outstanding in the field of the modern dance” (USA, 2000).



Danza come primo ballerino in compagnie europee e del nord America, tra cui: l’Asmed-Balletto di Sardegna (1986-2005), Compagnia Italiana Danza Contemporanea (1988-89), Compagnia Ariatic (1990), Creach/Koester Dance Company (1991-92), La Toya Jackson (1991), West Side Story-Original B'way Production (1993), Sanza Nemo Collective (1993-2006). In qualità di attore partecipa a “La Danza delle Spade” e “Povere Foglie” (spettacoli Kabuchi) e “The War in Heaven” (film diretto da Annamaria Cianciulli).



Dal 1988 insegna danza moderna, sviluppando una propria tecnica, chiamata nel 2004 “IM - Introspective Movement”, che insegna in scuole di danza di tutto il mondo, come il Dance Space Center, il Ballet Arts at City Center e lo Steps Studios di New York, e in seminari e workshop per compagnie professionali ed insegnanti di danza in Olanda, Belgio, Svizzera, Danimarca, Svezia, Spagna, Germania, USA, Canada, India, Israele, Corea, Costa Rica e Italia.

Nel 2001 è invitato dalla compagnia svedese “Skanes dans teater”, per cui crea la coreografia “Love conversations”, che ha raggiunto le 100 repliche.

Nel 2006 viene chiamato dalla Camara Danza UNA (Compagnia di danza dell’Università del Costa Rica) per la realizzazione dello spettacolo “El velo de la novia”, che viene rappresentato in tutta l’America Centrale con grande successo.











IMMAGINI


Altre informazioni

PRODUZIONI DAL 1982



Spazi infiniti

Coreografie: M. Bejart - A. Boumonville - P. Leoni - B. T. Nikisc



Fogli d'album

Coreografie: P. Leoni - B. Stevenson



Sweet memories

Coreografie: J. Fontano - A. Lucas



Ritual

Coreografie: T. O'Connor - P. Gutelius

P. Leoni



Danze concertanti

Coreografie: M. Moricone



Stamping ground

Coreografie: J. Caulej - A. Dettore

P. Leoni



Il violino conteso

Coreografie: F. Andrè - P. Leoni



Follow me

Coreografie: J. Linken - M. Moricone

R. North



Fluidi

Coreografie: M. Cantalupo

M. Moricone - R. North - M. Piazza



Tracce

Coreografie: M. Bigonzetti

E. Palmieri - M. Piazza



Puro

Coreografie: M. Piazza



Sussurri nel Sogno

Coreografie: C. Wildisen



Il regno della luna

Coreografie: C. Wildisen



Bird

Coreografie: M. Cantalupo



La morte e la fanciulla

Coreografie: R. North



roise en Quatre

Coreografie: M. Morricone



Salomé

Coreografie: M. Piazza



Jadeston

Coreografie: M. Bigonzetti



Nozze

Coreografie: G. Borni



Batmos

Coreografie: M. Piazza



Il Percorso della Memoria

Coreografie: E. Palmieri



Citytime

Coreografie: G. Borni



Janas

Coreografie: D. Malusardi - E. Palmieri - M.Zullo



Itineraria

Coreografie: D. Verga



La Difesa dell'Innocente

Coreografie: D. Verga



Interviste per Brecht

Coreografie: G. Tuveri



Histoire du Soldat - Chi l'ha visto?

Coreografie: M. Zullo



Pietre - Isola

Coreografie: G. Tuveri



The Body

Coreografie: G. Summo - G. Tuveri



Al Suono dei Pensieri

Coreografie: K. Di Rienzo



Apple Killer

Coreografie: F. La Cava



Senso e Non Senso

Coreografie: S. Crivellone



Mae d’Agua

Coreografie: F. La Cava



Il Rosa Nuda

Coreografie: G. Tuveri - Regia G. Coda



Amore e Psiche

Regia: Senio Giovanni Barbaro Dattena

(coproduzione Palazzo d'Inverno)



Su Muccadori de sa Sposa

Coreografia: Guido Tuveri in collaborazione con Rossana Luisetti, Ignazio Nurra e Valentina Puddu



Cosa ti darò

Coreografia: Giovanna Stancampiano, Guido Tuveri

(coproduzione Ass. Centro Studu Arabesque)



Componenti

Direttore Artistico e Coreografo: Guido Tuveri



Assistente alle coreografie: Rossana Luisetti



Danzatori: Rossana Luisetti, Ignazio Nurra, Valentina Puddu, Francesca La Cava, Guido Tuveri, Simona Crivellone, Maurizio Formiconi, Corinna Anastasio, Flaminio Galluzzo, Francesco Zecca, Federica Mascia, Cristina Orrù, Caterina Di Rienzo, Mauro Carboni, Fabrizio Podaliri Vulpiani



Direttore Esecutivo: Massimiliano Leoni



Segretaria di Produzione: Cristiana Camba



Segretaria Amministrativa: Elisabetta Corona



Promozione: Alessandra Pisu,



Aiuto Organizzazione: Fabrizio Leoni





Ultimo aggiornamento: 30/01/2010

 
Info


Produzioni


Video



Audio


Comunicati
 
Copyright © Spettacolosardegna 2000 - 2018 P.IVA 02577870922  Reg. Trib. di Cagliari n. 10/13 del 22.08.2013   note legali   pubblicità
Credits
23-04-2018
http://www.sardegnaspettacolo.it/index.php?nodo=banca_dati&db=scheda_organizzazioni&id=19