Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti: cliccando su 'Chiudi' o proseguendo nella navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie. Per maggiori informazioni o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa.

[CHIUDI]

SpettacoloSardegna | Registrati | Pubblicità | Contattaci | Newsletter

    16 settembre 2019
Home > Banca dati: Produzioni > Teatro > prosa > La bella gioventù
Login
User

Password
Recupera password 
 

PRODUZIONI

 

La bella gioventù

Racconti sugli anni ‘40, la caduta del fascismo, la seconda guerra mondiale, il ritorno alla libert&

Protagonisti

Federico di e con Giancarlo Biffi

Famiglia Puddu di e con Pierpaolo Piludu

Tzia Teresa di e con Alessandro Mascia

Nota Artistica

Da anni il cada die teatro porta avanti una ricerca sulle tecniche del narrare: il desiderio di raccontare
guardando negli occhi chi ascolta, senza nessuna scenografia, nessun artificio né trucco.
Tra chi narra e chi ascolta si sviluppa un clima di accettazione, di fiducia. Ascoltare storie dalla viva
voce di un narratore significa far galoppare la fantasia attivamente, trasformare in immagini il suono
delle parole. Per gli attori del cada die teatro si tratta di una prova di “narrazione pura”; storie con un
unico denominatore: gli anni ‘40, la fine del fascismo, la seconda guerra mondiale. Noi ancora non
c‘eravamo. “La bella gioventù” alla quale ci riferiamo è quindi quella dei nostri padri.


Ultimo aggiornamento: 16/09/2008

 
Info
 


Produzioni


Produzioni  >>  Teatro


Copyright © Spettacolosardegna 2000 - 2019 P.IVA 02577870922  Reg. Trib. di Cagliari n. 10/13 del 22.08.2013   note legali   pubblicità
Credits
16-09-2019
http://www.sardegnaspettacolo.it/index.php?nodo=banca_dati&db=produzioni&id=174&categoria=1&sottocategoria=1